Cerca nel blog

Caricamento in corso...

sabato 23 marzo 2013

TORTA CASTELLO DELLE PRINCIPESSE

L'unica torta che mi sono concessa, è stata quella per il primo compleanno di Eloisa, la bimba di una mia amica. E' stata una vera impresa, soprattutto far star su le torri, ma alla fine sono rimasta più che soddisfatta del risultato.


RIECCOMI

Ne è passato di tempo dall'ultima volta che ho aggiornato il blog, ma giuro, ho un'ottima giustificazione!
Sono diventata mamma di una splendida bambina, Beatrice, che ha da poco compiuto 6 mesi e vi lascio immaginare quanto io possa essere indaffarata.
Nel frattempo, non ho fatto molte torte perchè tra gravidanza, rientro in ufficio e soprattutto, Beatrice, non ho avuto il tempo di farlo.
Ho avuto l'onore di conoscere Luca Montersino e di partecipare ad una sua lezione di pasticceria, e devo dire che come immaginavo, si è distinto per professionalità e bravura. Unica differenza rispetto alle puntate viste in tv, dal vivo è molto più affascinante ;)

mercoledì 11 gennaio 2012

LE MIE TORTE DI COMPLEANNO

Per il mio compleanno ci sono state ben tre torte e tre giorni di festeggiamenti!!!

Non so come, ma si è sparsa la voce che io faccia delle belle torte e così amici, parenti e colleghi, aspettano pazientemente l’8 gennaio per festeggiare con me… e come potrei mai deluderli???

Per i miei amici, ho pensato ad una torta colorata e allegra che in qualche modo mi rappresentasse e poi, visto che recentemente ho comprato un libro di cake design, che si ispira ai manga giapponesi (I pasticci di Molly), ho realizzato me stessa versione manga. La torta è una mud cake al cioccolato fondente farcita con ganache al cioccolato bianco, che solo a guardarla si ingrassa di un chilo e a mangiarla due!!!




Per  festeggiare con i miei genitori ed i miei parenti, sono andata sulla sperimentazione, visto che me lo posso permettere senza temere di fare brutte figure. Era un pan di spagna farcito con crema pasticcera al limone, bagna al limoncello e decorata con buttercream aromatizzata al limone.


Per l’ultima torta, considerando che era la prima che assaggiavano alcuni miei colleghi, mi sono impegnata particolarmente per aver un risultato che sia a livello di gusto che a livello estetico, non mi facesse sfigurare. Era un pan di spagna con farcitura alla crema alla vaniglia e crema al cioccolato ricoperto di ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero. Era una torta che volevo fare da tanto tempo, dopo averla vista sul libro di Peggy Porschen e finalmente s’è presentata l’occasione.  Sembra che abbiano gradito, ma mi aspetto che abbiano tempo e voglia di fare dei commenti sul blog ;)



domenica 1 gennaio 2012

TORTA PER NATALE E CAPODANNO

Spero che abbiate trascorso un buon Natale e vi auguro un superfantastico 2012… Maya permettendo ;)

Con un lievissimo ritardo, vi posto le ultime torte che ho fatto. La prima l’ho preparata per il giorno di Natale su richiesta della mia mamma che voleva una “classica” torta con panna montata e l’ho farcita con crema chantilly e crema al pistacchio. La seconda invece l’ho preparata per festeggiare il nuovo anno con i miei amici.

Ancora auguri a tutti voi…








giovedì 15 dicembre 2011

TORTA ROMANTICA

Finalmente una torta di quelle che piacciono a me, eleganti e romantiche. Sono stata felicissima di poter accontentare la raffinata Francesca, che nonostante la giovane età ha un gusto ben preciso e molto elegante. Mi ha dato carta libera per la decorazione, con solo qualche indicazione sui colori e sul fiore e, fortunatamente la torta ha superato le sue aspettative.
E’ un pan di spagna farcito con crema alla vaniglia e crema gianduja con copertura di pasta di zucchero aromatizzata alla lavanda (un estratto che ho trovato in un negozio a Londra) che oltre ad avere un buon gusto, ha il classico odore di lavanda. Eccola qui.






sabato 3 dicembre 2011

Papà va in pensione..

Dopo ben 46 anni di servizio in Marina, mio padre è andato in pensione!!!

Gli ultimi 14 anni li ha trascorsi al comando del Castello Aragonese di Taranto e mi sento di affermare senza paura di smentita che è anche grazie a lui che uno dei simboli di Taranto ha ripreso ad essere uno dei posti più belli e fotografati della città. Finalmente chi viene a visitare Taranto, magari superando la diffidenza legata all’inquinamento, alla criminalità e al dissesto, probabilmente riesce a riconoscere che poi, tanto male non è.

Tra la commozione generata dalle belle parole che i suoi superiori e i suoi collaboratori hanno scelto per lui, sono felice di non essere la sola a pensare che grande Uomo sia, e spero che, ora che avrà più tempo a disposizione per lui, possa godersi un po’ di riposo e un po’ di più la sua famiglia.

Non so se si fanno gli auguri a chi va in pensione…. ma in ogni caso, gli auguro di fare tutto quello che ancora non ha potuto fare finora.

Per l’occasione, c’è stato un rinfresco ed io mi sono occupata dei dolci ovviamente. Ho preparato due torte caprese, una chiffon cake, un’ottantina di cupcakes e l’immancabile torta.. indovinate un po’… a forma di castello.

Le foto non sono eccezionali.. ma capirete che in quei momenti, sono altre le cose che contano!!






mercoledì 26 ottobre 2011

TORTA BOUQUET

La mia amica Barbara e sua sorella hanno deciso di fare una sorpresa alla loro mamma in occasione del suo compleanno. Hanno pensato a due piccole torte a forma di bouquet per fare in modo che la mamma potesse festeggiare sia con la famiglia sia con le sue amiche. Davvero una bella idea e sono contenta che la sorpresa sia riuscita e sia stata apprezzata.





TORTA SIGARI CUBANI

Per Vincenzo, grande appassionato di sigari cubani, ho realizzato queste due torte. Una di sigari Cohiba e l'altra di sigari Montecristo (i suoi preferiti). E' stato un lavoro piuttosto elaborato, anche perchè le varie scritte e i vari loghi sono stati dipinti a mano e quindi solo dopo aver realizzato e ricoperto di pasta di zucchero le due torte. Non immaginavo ci fossero tante varietà di sigari.... e devo dire che quando faccio questo tipo di torte, cerco di documentarmi il più possibile e sto sempre attenta ai dettagli perchè sono quelli che fanno la differenza.. e gli estimatori lo sanno!








domenica 16 ottobre 2011

TORTA MARGHERITA E API

La mia più affezionata "cliente", la sorridente Teresa, voleva una torta allegra e colorata per il suo compleanno, così ho pensato a questa torta con un'enorme margherita, tante api e una coccinella che mi auguro porti fortuna alla festeggiata. 
E' un pan di spagna con farcitura di crema all'arancia e crema al cioccolato, ricoperta di ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero aromatizzata all'arancio.





domenica 9 ottobre 2011

TORTA 25 ANNIVERSARIO DI MATRIMONIO

Bella sfida!! Questa torta è ispirata a quelle mitiche di Ron Ben Israel è a due piani e soprattutto mi è stata richiesta per un’occasione molto importante, 25 anni di matrimonio.

E’ un pan di spagna farcito con crema chantilly al limoncello, ricoperta di buttercream e pasta di zucchero.

Le decorazioni sono fatte tutte a mano e l’effetto pizzo è stato ricreato proprio utilizzando il tessuto di pizzo vero, impresso sulla pasta di zucchero e poi bordato con della glassa reale color avorio. Il tutto, interamente commestibile, è stato spolverato con polvere perlata color avorio.

La cara Anna è stata contentissima di festeggiare con la mia torta ed io le faccio tanti tanti auguri, sperando di poterle preparare anche quella per i suoi 50 anni di matrimonio.






 






TORTA DI COMPLEANNO CON FIORELLINI

Per la grintosa ed elegante Valeria, una torta a mio parere molto chic.

La torta è un pan di spagna con crema al cioccolato e crema pasticcera, ricoperta di ganache al cioccolato fondente e pasta di zucchero. I fiorellini sono fatti tutti a mano e spolverati di polvere perlata e sono interamente commestibili. La torta è accompagnata da cupcakes al cioccolato.